Climatizzazione

Impianti di climatizzazione in provincia di Prato e Pistoia

Attività di installazione e manutenzione
di impianti di climatizzazione sia per uso abitativo che commerciale o indutriale: siamo in grado di offrirvi una vasta scelta di prodotti in grado di venire incontro ad ogni esigenza .

La Climatizzazione
ad espansione diretta o a sistema idronico

La climatizzazione di un ambiente comprende, in relazione alle caratteristiche del clima esterno e dell'attività interna, le funzioni di riscaldamento o raffrescamento, ventilazione , umidificazione o deumidificazione. Si parla sempre di un circuito composto da uno o più generatori, le tubazioni di distribuzione, i terminali  negli ambienti da climatizzare ed un sistema di regolazione e controllo dell’impianto attraverso sensori.

Una prima distinzione su impianti di climatizzazione invernale e/o estiva avviene in base al fluido vettore che trasporta l'energia termica dai generatori ai terminali : impianti idronici in cui il fluido termovettore  è dell’acqua tecnica,  ed impianti ad espansione diretta, come accade per i comuni condizionatori, in cui il fluido termovettore  è un gas frigorigeno, si tratta del cosidetto cosidetto Split System.
Il condizionamento dell'aria attraverso Split System è consigliato principalmente a coloro che hanno bisogno di riscaldare o rinfrescare spazi circostanziati.

Il sistema idronico garantendo una gestionepiù precisa non solo delle temperature ma anche dell'umidità presente nell'aria è per questo sinonimo anche si MAGGIOR BENESSERE.

Climatizzazione a sistema idronico
benessere e risparmio energetico

Di cosa si tratta : principalmente è un sitema di climatizzazione in cui si utilizza "acqua" per poter riscaldare, raffrescare e controllare l'umidità in ogni ambiente.
Esempi pratici di climatizzazione idronica sono i sistemi a pavimento radiante, così come quelli a ventilconvettori, a battiscopa radiante o a termosifoni (che sono quelli più antichi).
Il vantaggio di questo tipo di impianti è che avendo superfici ampie di scambio termico (come nel caso dei pavimenti radianti ) nel riscaldamento invernale possono funzionare con basse temperature (35 °C per i pavimenti radianti), garantendo un grado di efficienza energetica del sistema molto alto che si traduce immediatamente in un risparmio energetico.
Grazie alle basse temperature con cui lavora il sistema, è facilmente integrabile con fonti di energia rinnovabili come il solare termico ma anche impianti a biomassa, termocamini o impianti fotovoltaici.

COME FUNZIONANO :
A differenza di quanto accade con i condizionatori a gas refrigerante, la climatizzazione attraverso sistemi idronici avviene tramite acqua refrigerata, che circola nel sistema di ventilazione dopo essere stata raffreddata da un refrigeratore, il Chiller, che comunica con i terminali periferici (ventilconvettori o Fan Coils, unità split a parete, unità cassette o unità canalizzabili) installati in ogni ambiente da climatizzare.
Gli apparecchi possono anche essere collegati a una caldaia e utilizzati d’inverno per il riscaldamento.
Il trasporto del calore è affidato unicamente all’acqua, la sola sostanza a circolare nelle tubazioni , la quale consente di  raffrescare d’estate e riscaldare d’inverno.

Manutenzione assicurata su tutti i climatizzatori

Data la nostra esperienza non solo ci occupiamo del montaggio e della progettazione, ma siamo anche in grado di effettuare la manutenzione ordinaria e di intervenire in prima battuta in caso di problemi degli stessi impianti di climatizzazione. Tali servizi sono anche disponibili attraverso la sottoscrizione di un contratto di manutenzione.
addetto durante un processo di manutenzione a Prato
Utilizzare il form di contatto per richiedere informazioni sugli impianti
Share by: